Il Progetto

Poggio degli Ulivi

Nell’incantevole Santa Margherita Ligure, a dieci minuti da Portofino, un terreno di circa 18.000 metri quadri che, immerso nel verde, domina il Golfo del Tigullio, è oggetto di un intervento di edilizia residenziale di prestigio.

Fasce e terrazze, disegnate dai tipici muri a secco della tradizione ligure, si inseguono, risalendo il poggio, per un dislivello di circa 100 metri, e costituiscono un omogeneo e movimentato parco privato.

L’incontaminata e rustica natura del luogo, intoccato da decenni, merita la massima attenzione, ed ogni particolare del progetto è rispettoso dell’ambiente, della vegetazione e dei caratteri tipici dell’edilizia rurale ligure.

Ognuna delle confortevoli unità segue le fasce esistenti, appoggiata al fianco del poggio, per godere del massimo panorama ma, nello stesso tempo, grazie allo schema architettonico tradizionale ed all’uso dei materiali e delle finiture del luogo, garbatamente sembra appartenere da sempre al naturale paesaggio.

Intonaci alla genovese, alti zoccoli di ardesia, persiane in legno, gronde di rame, coperture in abbadini d’ardesia, camminamenti in pietra a spacco, celeranno al loro interno le migliori moderne soluzioni costruttive per coniugare la tradizione con l’efficienza ed il comfort.

Per ogni unità abitativa sono previsti:

  • - finiture di lusso e personalizzazione degli interni;
  • - pannelli fotovoltaici e collettori solari integrati nel tetto per l’autoproduzione di energia elettrica ed acqua calda;
  • - impianti domotici di ultima generazione con l’innovativo sistema BTicino MyHome;
  • - impianti di riscaldamento a pavimento e climatizzazione caldo/freddo;
  • - ampi box interrati;
  • - giardini privati con zona barbecue.

Due ville saranno da subito dotate di piscina privata.

La descrizione tecnica dettagliata è disponibile sul capitolato.